';
TERRITORIO

Questa parte della nostra offerta didattica è pensata come momento di apprendimento dedicato alle Cinque Terre, per scoprire attraverso gli occhi di chi ci è nato e vissuto il lato più autentico di questi borghi liguri: laboratori, visite guidate ed escursioni che saranno effettuati fuori dalla scuola e avranno di volta in volta come scenario i paesi, i sentieri, i vigneti, le cantine. E ancora il mare, i monti, il cielo e tutto il paesaggio nella sua incantenvole bellezza, per offrire ai nostri studenti una nuova e coinvolgente occasione di acquisizione linguistica e turismo sostenibile. Alcune di queste esperienze sono abbinati alle lezioni magistrali, che ne rappresentano una sorta di introduzione teorica.

IL PAESAGGIO DELL'UOMO

Laboratorio di fotografia – Quello delle Cinque Terre è un paesaggio unico al mondo nel quale bellezze naturali e lavoro dell’uomo si incontrano in modo armonioso. Un fotografo professionista, dopo una breve introduzione teorica, guiderà gli studenti alla ricerca degli scorci più interessanti. Gli scatti migliori verranno esposti in una mostra aperta al pubblico che sarà allestita dagli studenti alla fine del corso.

I SAPORI DELLE CINQUE TERRE

Laboratorio di cucina – La cucina italiana è essenzialmente regionale e quella ligure si distingue per la leggerezza e il profumo di erbe aromatiche. Tra le mura di una tipica casa torre, in una vera cucina riomaggiorese, gli studenti saranno guidati alla preparazione delle antiche ricette delle Cinque Terre, come la torta di riso, i ravioli, il pesto e i muscoli ripieni. La lezione magistrale che introduce il laboratorio, tenuta da un medico specializzato in scienza dell’alimentazione, è dedicata alla dieta mediterranea.

I SAPORI DELLE CINQUE TERRE

Laboratorio di cucina – La cucina italiana è essenzialmente regionale e quella ligure si distingue per la leggerezza e il profumo di erbe aromatiche. Tra le mura di una tipica casa torre, in una vera cucina riomaggiorese, gli studenti saranno guidati alla preparazione delle antiche ricette delle Cinque Terre, come la torta di riso, i ravioli, il pesto e i muscoli ripieni. La lezione magistrale che introduce il laboratorio, tenuta da un medico specializzato in scienza dell’alimentazione, è dedicata alla dieta mediterranea.

I SEGRETI DELLO SCIACHETRÀ

Visita guidata – Sin dal Medioevo le Cinque Terre sono famose nel mondo per il paesaggio e per il vino, in particolare lo sciachetrà, il celebre passito liquoroso degustato dai sovrani e cantato dai poeti. Visiteremo i vigneti e la cantina di Terra di Bargón, un’azienda agricola a gestione famigliare che coltiva la vite e produce il vino seguendo ancora i metodi tradizionali osservati per secoli da generazioni di riomaggioresi. La visita si concluderà con una degustazione. Nella lezione magistrale collegata, un esperto di storia locale ci parlerà delle origini della viticoltura nelle Cinque Terre.

LE CINQUE TERRE TRA STORIA E LEGGENDA

Trekking culturale – Seguiremo una splendida mulattiera di pietra fino a raggiungere il santuario di Montenero. Nel cammino, tra ciclopiche scale e vecchie fontane, ascolteremo il racconto di una leggenda tramandata oralmente per generazioni, secondo la quale Riomaggiore sarebbe stato fondata da profughi greci. Poi, passando attraverso il borgo abbandonato di Limen, raggiungeremo il crinale per seguire il sentiero degli antichi Liguri, alla ricerca di misteriosi menhir e antichi culti pagani.

LE CINQUE TERRE TRA STORIA E LEGGENDA

Trekking culturale – Seguiremo una splendida mulattiera di pietra fino a raggiungere il santuario di Montenero. Nel cammino, tra ciclopiche scale e vecchie fontane, ascolteremo il racconto di una leggenda tramandata oralmente per generazioni, secondo la quale Riomaggiore sarebbe stato fondata da profughi greci. Poi, passando attraverso il borgo abbandonato di Limen, raggiungeremo il crinale per seguire il sentiero degli antichi Liguri, alla ricerca di misteriosi menhir e antichi culti pagani.

FacebookTwitter